Turno eliminatorio playoff, Cittadella-Bari: 2-2

CITTADELLA – Il Bari esce dalla corsa playoff in virtù della peggior posizione in classifica rispetto al Cittadella (dopo il -2 della penalizzazione), dopo aver pareggiato per 2-2 la gara del “Tombolato”.
E’ il Bari ad avere la prima occasione da gol al 2′ con Balkovec su punizione concessa per atterramento di Tello. Una prima frazione giocata quasi tutta nella metà campo del Cittadella, che solo al 18′ riesce ad impensierire l’estremo difensore biancorosso. Nonostante, il gran caldo, il Bari non molla e cerca di penetrare la difesa veneta con Henderson e Galano. Ci prova anche Nenè di testa ma l’assistente dell’arbitro Ghersini segnala laposizione di fuorigioco del brasiliano.
Secondo tempo, che inizia con un Bari a mille. Al 6′, Galano trova prepotentemente la rete del vantaggio biancorosso, quindicesima stagionale. Tre minuti più tardi, è Micai con un doppio provvidenziale intervento a salvare la porta e il risultato. Al 13’st, su un calcio di punizione Bartolomei riporta la situzione in parità. Tutto da rifare. Il Bari ci prova ma al 24’st, sugli sviluppi di un calcio di punizione, Bartolomei in mezza rovesciata batte nuovamente Micai. Generosamente, i biancorossi si portano avanti. Grosso mette Brienza, Cissè e Floro Flores. Ad un minuto dalla fine, è Nenè che riporta in gioco i baresi. Nei tempi supplementari, vani gli arrembaggi biancorossi. Floro Flores ci prova con un pregievole tocco a giro. La palla sfiora il palo. Negli ultimi minuti, cresce la tensione: cartellini rossi per  Gyomber e Brienza.

Cittadella-Bari: 2-2
Marcatori: 6′ st Galano, 13′ Bartolomei, 24’st Bartolomei, 44′ Nenè

CITTADELLA (4-3-1-2): Alfonso, Salvi, Varnier, Adorni, Benedetti (1’sts Pezzi), Bartolomei, Iori, Settembrini, Schenetti, Vido (32’st Strizzolo), Kouame (41′ st Pasa). A disposizione: Paleari, Lora, Chiaretti, Pezzi, Strizzolo, Arrighini, Pelagatti, Pasa, Liviero, Maniero, Fasolo. All. Venturato

BARI (4-3-3): Micai, Sabelli (17’st Cissè), Gyomber, Marrone, Balkovec, Basha, Henderson, Tello, Iocolano (17’st Brienza), Galano (30’st Floro Flores), Nené. A disposizione: De Lucia, Conti, Oikonomou, Petriccione, Brienza, Kozak, Anderson, Improta, Cissè, Floro Flores, Diakitè, Busellato. All. Grosso.

Arbitro: 
Ghersini di Genova
Assistenti: Cecconi, Rocca
4° uomo: Margani
Assistenti di porta: La Penna, Fourneau

Espulso: Gyomber, Brienza
Ammoniti: Settembreni (C), Tello (B), Sabelli (B), Gyomber (B), Schenetti (C), Bartolomei (C), Nenè (B)