«Scuola e calcio»: al San Nicola le tappe conclusive

Sono arrivati dall’Istituto Comprensivo Savio-Fiore di Gravina di Puglia e dall’Istituto Laterza di Bari gli oltre 280 bambini che hanno partecipato alla penultima giornata dedicata ai più piccoli nell’ambito del progetto ‘Scuola e calcio un’unica squadra: la Bari’.

017fd6ec-ba84-4829-b30a-f3136bc96f45

bb739aef-8775-4ca5-a481-212486c6aefdUna mattinata di sport e educazione terminata con l’incontro dei giocatori direttamente sul campo. Dopo i saluti di Romeo Paparesta e della referente scolastica prof. ssa Daniela Paparesta e la visione di un breve video sul nuovo laboratorio ‘Solulabs’, inaugurato a marzo all’interno dello stadio, i ragazzi divisi in gruppi hanno visitato l’impianto scoprendo anche il cuore della F.C. Bari 1908 e cioè lo spogliatoio dei calciatori.
Il momento più divertente è stato ovviamente assistere alla seduta di allenamento della squadra in vista della gara di sabato a Perugia. Al termine il tanto atteso incontro con i giocatori in campo con tanto di fotografi, selfie, autografi e abbracci.

 

2a2bf8a4-c4a5-4d1a-b067-4dc3012aa8eaPer la prima volta un centinaio di studenti si sono trasformati in ‘piccoli giornalisti’ assistendo alla consueta conferenza stampa con il giocatore, per l’occasione con Riccardo Maniero.

A dirigenti scolastici, professori e alunni va il grazie della F.C. Bari 1908.