Kozak: “Sono pronto, voglio dare il mio contributo alla squadra”

Le dichiarazioni dell’attaccante biancorosso, Libor Kozak, durante la conferenza stampa nella sala stampa “Gianluca Guido” dello stadio “San Nicola” di Bari.

“Dal mio punto di vista sono contento di essere tornato al campo. Ho lavorato duramente e ci sono riuscito perché mi sento bene e sto al 100 per cento. Ovviamente mi mancano i minuti delle partite, ma ora posso dare un contributo importante alla squadra. Sono pronto ad aiutare i miei compagni. Il periodo negativo è ormai alle spalle. Come sono arrivato a Bari? Ero svincolato e ho sentito che il Bari nutriva tanta fiducia in me. Ora tocca a me dare un contributo della squadra, voglio dimostrare che tornerò forte perché non mi sento affatto un giocatore finito. Non è importante se segna la punta o un attaccante esterno, dobbiamo pensare tutti a far bene e a vincere le partite. Contro il Palermo dovremo rifarci dell’ultima sconfitta perché siamo rimasti delusi da questa prestazione. Abbiamo molta qualità e domenica la metteremo in campo per ripagare i nostri tifosi”.